I LAVORI: Il luogo designato per la funzione di sede sociale è l'edificio "le scuolette" di Posta che ben si presta a questo tipo di utilizzo. Da quattro anni la Polisportiva è impegnata affinchè questa idea si realizzi. A maggio 2003, il Comune di Posta con atto notarile è divenuto proprietario dell'immobile finora in mano dell'Istituto Autonomo Case Popolari. Le condizioni dell''edificio nel momento in cui è stato dato in gestione alla Polisportiva erano a dir poco fatiscenti; si è dovuto entrare con mascherine per provvedere alla disinfestazione dei locali da anni disabitati e lasciati in condizioni disastrose. La Polisportiva, che già da diversi anni utilizza una stanza adibita a magazzino, ha provveduto a parte della ristrutturazione dell'edificio con il rifacimento della pavimentazione, di un impianto elettrico a norma e dei servizi igienici. A questo punto, al fine di rendere agibile la struttura, devono essere eseguiti i lavori di ristrutturazione del tetto da cui penetra ancora acqua piovana. Per quest'ultimo intervento, la Comunità Montana del Velino ha già stanziato dei fondi, quindi, presto sarà dato il via ai lavori. In fine, la Polisportiva, provvederà all'acquisto di porte e finestre, all'acquisto degli arredamenti, alle tinteggiature sia degli interni sia della facciata esterna e alla sistemazione del giardino. Per questi lavori i soldi sono già disponibili, grazie anche al ricavato delle pesche di beneficenza pro-sede organizzate negli anni scorsi alle quali la popolazione ha massicciamente partecipato.